Passa ai contenuti principali

ANTEPRIMA: La storia di una bottega di Amy Levy

E' appena uscito "La storia di una bottega", prima edizione italiana del romanzo vittoriano The romance of a shop di Amy Levy. 
Si tratta del secondo libro della collana Atlantide per la casa editrice e agenzia letteraria Jo March, a cui si deve la prima ed unica edizione italiana del capovolaro della Gaskell "Nord e Sud" (di cui ho già parlato QUI). 


LA STORIA DI UNA BOTTEGA 
di Amy Levy
(Ed. Jo March)

Trama: Nella Londra di fine Ottocento, le giovani sorelle Lorimer perdono improvvisamente il padre e finiscono sul lastrico. Rifiutandosi di accettare un destino che le vedrebbe tutte divise tra i vari familiari che si sono offerti di dar loro ospitalità e protezione, intraprendono un percorso più complicato e rischioso, che però permette loro di restare insieme e di sopravvivere con le proprie forze. La preziosa eredità che hanno potuto mettere da parte, infatti, non è una somma di denaro bensì la capacità di esercitare l’arte che hanno imparato dal genitore e che intendono coltivare con passione e volontà tanto da farne un mestiere. Tra lo sgomento dei parenti, le quattro donne scelgono di mettere in vendita la grande casa di famiglia e di trasferirsi nell’affollata e viva Baker Street, nel centro di Londra, dove aprono una bottega di fotografia.
Non è facile la vita delle giovani fotografe, presto bersagli di commenti maligni dovuti alle loro necessarie frequentazioni con le botteghe d’arte e gli artisti più in voga. Lacerate dai dubbi, sballottate dai colpi della fortuna, eppure appassionate e tenaci, Gertrude, Lucy, Phyllis e Fanny resistono alle privazioni e alla miseria, conquistandosi uno spazio nella società e difendendo con le unghie la propria indipendenza. Una indipendenza ancora per nulla scontata nella tarda età vittoriana, quando la “new woman” è una creatura ancora sperimentale, che deve lottare per ritagliarsi un proprio spazio nel mondo pubblico.

Leggi un estratto in anteprima 

Data di pubblicazione: 10 aprile 2013.

Amy Levy, originale scrittrice e intellettuale inglese, realizza nel 1888 uno splendido ritratto di donne nuove e moderne, utilizzando una metafora assolutamente calzante, quella della tecnica fotografica. La fotografia imprime, con leggi e codici del tutto nuovi, la realtà stravolgendo per sempre l’arte e il concetto di immagine. Nella stessa misura, le quattro protagoniste, dedite alla nuova tecnica, mostrano uno sguardo nuovo nell’osservare il mondo e nel vagliare le sue possibilità, incarnando così proprio la nuova condizione femminile e adoperando il punto di vista della donna, ovvero di chi notoriamente era precluso alla sfera della produzione artistica e dell’elaborazione intellettuale. 

Amy Levy (1861–1889), scrittrice e poetessa inglese dell’epoca vittoriana. Tra le sue opere, si ricordano: Xantippe and Other Verse (1881), A Minor Poet and Other Verse (1884), The Romance of a Shop (1888), Reuben Sachs: A Sketch (1888), A London Plane-Tree and Other Verse (1889), Miss Meredith (1889).

Commenti

  1. Anche io avevo adocchiato questo libro! Nord e Sud è già in mio possesso e conto di leggerlo entro l'anno, in casa di Elizabeth Gaskell c'è un po' di tutto! :D

    RispondiElimina
  2. Nord e Sud mi è piaciuto molto, complice anche lo sceneggiato della BBC e del suo Mr. Thornton! ;) A parte questo, quella della Jo March è un'ottima edizione, molto curata e tradotta veramente bene!

    RispondiElimina

Posta un commento

Popular Posts

Come rimuovere il blocco del pc e il fake alert della polizia

Non si tratta di un tutorial, dato che non sono nè un tecnico nè un'esperta informatica, ma solo ciò che ho fatto io per rimuovere il blocco del mio computer (fake alert polizia postale).
La cronistoria. L'altra sera navigando capito in un sito che avevo visitato altre volte senza problemi, improvvisamente mi appare una videata con lo stemma della polizia postale (ma c'è anche la versione con lo stemma della polizia di stato, di quella forestale, della SIAE, ecc. ecc.), che riporta il mio IP, una mia foto catturata con la web-cam (integrata nel portatile e mai usata in vita mia) e la dicitura che avrei infranto la legge sul diritto d'autore e l'annuncio che il mio pc era stato bloccato. Provo a premere esc o a fare qualche azione, ma la videata rimane al suo posto e nessun comando risponde! Resto perplessa e comincio ad agitarmi, ma: a) non ho scaricato niente; b) non ho mai avuto o usato programmi peer to peer; c) la polizia non è il grande fratello che scatta foto …

Tutorial: come rimuovere search.qone8.com dal vostro PC

Dato che, come sempre, me ne capita una... voglio condividere con voi la mia esperienza per debellare questo malware o rootkit che dir si voglia. Innanzitutto, non installate mai niente che non venga dal sito del produttore, anche se, navigando, la pagina che vi si apre in pop-up è in tutto e per tutto uguale a quella originale. Nel mio caso è stata la richiesta di aggiornare Java. Se siete stati sfortunati ed un po' frettolosi, come la sottoscritta, e avete infettato i vostri browser (Esplorer, Mozilla, Crome) con questo qone8.com, che sembra un motore di ricerca, ma vi si impone come unico e predefinito, nonché come pagina iniziale (sicuramente non a scopi benigni), sarà cominciato il vostro calvario. Perché?! perché né gli antivirus più comuni e noti rilevano la presenza di questa infezione, né moltissimi strumenti di rimozione malware e spyware.

Su internet, poi, non si trovano strumenti ad hoc o programmi e istruzioni utili, solo pagine che ti invitano a scaricare ed usare Spy …

NORD E SUD in italiano

Finalmente, anche noi italiani possiamo leggere un classico della letteratura inglese, il capolavoro di Elizabeth Gaskell: Nord e Sud.
Lo avevo annunciato nei mesi scorsi ed ora è realtà! Una splendida notizia per chi, come me, ha amato l'omonimo sceneggiato della BBC.


NORD E SUD

di Elizabeth Gaskell (Editore Jo March - Atlantide)
Trama:  Nel salotto londinese degli Shaw, in Harley Street a Londra, la giovane Margaret Hale osserva con distacco, e velato rimpianto al contempo, quel mondo di lustrini, balli e convenevoli sociali che si è
ridestato intorno alla famiglia per festeggiare le nozze della cugina Edith. La giovane donna ha trascorso in quella casa, affidata alle cure di zia Shaw, una giovinezza spensierata e agiata, eppure tanto lontana dalla semplicità di costumi e dalla raffinatezza culturale della famiglia di origine che vive nel paesino di Helstone, nel cuore più fiabesco e incontaminato dell’Hampshire, al Sud dell’Inghilterra. Il matrimonio della cugina segna uno…