lunedì 25 marzo 2013

CHI SEI - Renato Zero, luci ed ombre di un carisma: recensione in anteprima

Su UNA PASSIONE E OLTRE di LadyAileen, noto blog di recensioni di libri ed ebook, potete leggere in anteprima la mia recensione alla nuova opera di Massimo Del Papa, "CHI SEI - Renato Zero, luci ed ombre di un carisma", presentato sul mio blog in questo post.  Ecco l'incipit:

Dopo "Ti vivrò accanto" edito da Meridiano Zero, il giornalista e scrittore Massimo Del Papa torna con un nuovo ed imperdibile lavoro su Renato Zero e la sua musica (contiene l'analisi del nuovissimo album, AMO e un'appendice critica di tutti i dischi).
 
Un'opera completa, piena di notizie, annotazioni ed intuizioni, diversa dalla precedente perchè  incentrata, non tanto sulle canzoni del famoso artista, ma su Renato Zero persona e artista.
Diversa anche perchè, stavolta, si tratta di...
CONTINUA A LEGGERE QUI

domenica 17 marzo 2013

Promemoria: urban fantasy e paranormal romance in edicola

PRIGIONIERI DELLE TENEBRE 
di Rhiannon Byrd 

Trama: Per riscattarsi da un passato dissoluto, l'ex playboy Kellan Scott accetta di farsi catturare dalle feroci creature che minacciano l'umanità per salvare una perfetta sconosciuta. Una volta imprigionato accanto a Chloe Harcourt, introdursi nella sua cella è un gioco da ragazzi, ma resistere al fascino di quella sensuale creatura con serici capelli neri e vellutati occhi grigi si rivela praticamente impossibile. Chloe, però, è condannata da un'antica maledizione a esasperare le emozioni di tutti quelli che le stanno intorno e non può credere che quel lycan bellissimo e sexy la desideri veramente per quello che è. Finché il desiderio non diventa incontenibile, costringendola a cedere all'impulso primordiale che la consuma. A Kellan, tuttavia, il suo splendido corpo non basta. Lui vuole anche il suo cuore, e per conquistarlo è disposto a sfidare persino la morte. 

Miniserie "Primal Instincts" - Vol. 6 


THE RESTORER
La Signora dei Cimiteri
di Amanda Stevens 

Trama: Sono Amelia Gray e restauro cimiteri. Sono condannata a poter vedere i morti, ed è un'esperienza angosciante. Hanno fame di vita. Per questo non li posso guardare, non devo far loro capire che li vedo, o sono perduta. Ultimamente però tutto è diverso. È accaduto qualcosa nel cimitero di Oak Grove, dove sto lavorando, qualcosa che va oltre la semplice violenza, che coinvolge i vivi e i dannati. Ho paura, perché il senso di tutto ciò mi sfugge. Sono sempre più confusa, sopraffatta dalle circostanze e da un mistero che, invece di sciogliersi, pare diventare più fitto e più oscuro. Spero di trovare delle risposte, prima che tutto ciò possa uccidermi. 

Serie "La Signora dei Cimiteri" - Vol. 1

Piccola nota: questo romanzo è già stato pubblicato dalla Harlequin Mondadori a giugno 2012 sia in hardcover che in ebook, mentre il secondo volume della serie "The Kingdom" è stato pubblicato a gennaio di quest'anno soltanto in formato ebook (scatenando le proteste di quanti avevano l'edizione cartacea del primo). 

Comunque sia, avendo già letto "The Restorer", consiglio di seguire questa serie da brivido, dai risvolti paranormali spettrali ed inquietanti, ben scritta e con una protagonista complessa ed interessante.

"Ogni cimitero ha la sua storia, ogni storia i suoi segreti."

"Mai riconoscere la presenza dei morti. Mai allontanarsi dal suolo consacrato. Mai dare confidenza a chi è seguito dai fantasmi. Mai e poi mai sfidare il fato."

Entrambi i romanzi della Collana BlueNocturne sono già disponibili in ebook (dal 15 marzo), mentre saranno in edicola dal 29 Marzo 2013
Mentre i due romanzi della collana Dark Passion, che seguono, sono disponibili dalla prima metà di marzo in edicola (in ebook ancora non si hanno date). 

lunedì 11 marzo 2013

Anteprima: CHI SEI - Renato Zero, luci ed ombre di un carisma

Dopo "Ti vivrò accanto" edito da Meridiano Zero, Massimo Del Papa torna con un nuovo ed imperdibile lavoro su Renato Zero e la sua musica (compresa l'analisi del nuovissimo album, AMO)

CHI SEI - Renato Zero, luci ed ombre di un carisma

(Ed. Smashwords Inc.)

Trama: Da più di 40 anni in pista, Renato Zero è ancora un mistero per la sua personalità controversa, contraddittoria, e per come ha saputo capovolgere il ragazzo osteggiato di un tempo nella superstar indiscussa di oggi. Identità negate e conquistate, la parabola artistica e insieme esistenziale di un caso unico, per talento, per approccio col pubblico, per successo, nel panorama musicale italiano.  
Come si passa da reietto, sconfitto, corpo estraneo in un Paese bigotto, vaticano, a re d'Italia, ben oltre la sfera musicale? Quanto rimane del giovanotto incerto e convinto, che doveva guardarsi le spalle ad ogni uscita, che accumulava ferite e cicatrici che ancora bruciano, a protagonista, figura ieratica che fa scattare l'appaluso, la standing ovation a qualsiasi epifania? Pochi ci sono riusciti, Renato Zero più e meglio di tutti. Oggi è patrimonio nazionale, nessuno più lo contesta, lo discute, lo giudica. I prezzi da pagare, però, ci sono stati, e sono stati cari. Una lotta estrema, eterna, col proprio doppio, fra istrione e uomo; la simbiosi col pubblico, maer di facce senza volto che risucchia nei suoi gorghi di pretese e alienazione; la ricerca, quasi, di una crisi definitiva, risolutiva; il ritorno al successo e a un se stesso nel frattempo mutato. Fino al trionfo definitivo dell'artista che ancora non smette di cercarsi, e che oggi deve temere, di se stesso, solo le certezze acquisite, il rispetto esagerato, la sudditanza perfino patologica nei suoi confronti. Una Favola appassionante e inquietante, che non finisce mai, e che andava raccontata nei suoi riferimenti artistici, letterari, filosofici, metafisici, esoterici... 

Pubblicato oggi, 11 marzo 2013, l'ebook (in tutti i vari formati: pdf, mobi, epub, ecc.) è già disponibile su SMASHWORDS e AMAZON


UPDATE 18 marzo 2013: 
Disponibile anche su BARNES & NOBLEKOBO ed iTUNES, dove sono presenti ed acquistabili tutte le precedenti opere di Massimo Del Papa.    
Presto anche su Sony Reader Store.

Contiene l'analisi del nuovissimo album, AMO, e un'appendice critica di tutti i dischi.

sabato 9 marzo 2013

Jane Austen Book Club: Orgoglio e Pregiudizio

Orgoglio e pregiudizio (film 2005)  
Orgoglio e pregiudizio esce nel 1813, un anno cruciale per l'Inghilterra che lotta contro Napoleone: ma gli echi del conflitto non raggiungono le sue pagine. Il mondo cui l'autrice guarda, con l'intuito di una femminilità perspicace e maliziosa, è quello della vita familiare, su cui gli eventi storici incidono meno delle ragioni private: affetti e denaro. 

Keira Knightley (Lizzie) Rupert Friend (Wickam)
Ecco dunque, in un contesto di consuetudini quotidiane - pranzi, ricevimenti, gite -, consumarsi le gioie e i dissapori dell'intimità domestica, le perfidie della mondanità, le segrete trepidazioni degli amori giovanili, insidiati dai pregiudizi e dalle convenzioni sociali. In "Orgoglio e pregiudizio" la vicenda è saldamente ancorata al contesto sociale della vita dell'aristocrazia di campagna inglese e l'autrice vi analizza con accattivante e delicata ironia i rapporti tra il carattere individuale e la posizione sociale, con tutte le responsabilità che ne derivano. 

La trama in breve
I Bennet, di modesta estrazione sociale, vivono con le cinque figlie a Longbourne [Hertfordshire]. 
Orgoglio e Pregiudizio (1940)
Charles Bingley ricco scapolo viene a abitare vicino, con le due sorelle e l'amico Fitzwilliam Darcy. Bingley e Jane, la maggiore delle Bennet, si innamorano. Darcy attratto dalla seconda, Elizabeth, la offende con il suo comportamento altezzoso. Darcy e le sorelle di Bingley, urtati dalla mancanza di tatto e dai modi grossolani della signora Bennet, riescono a separare Bingley e Jane. Tempo dopo Elizabeth torna a incontrarsi con Darcy che, nonostante le sue prevenzioni, la ama. Ne chiede la mano ma non nascondendo quanto la richiesta costi al suo orgoglio. Elizabeth indignata lo rifiuta. Durante un breve viaggio nel nord dell'Inghilterra, Elizabeth in contra Darcy che si mostra pentito. Elizabeth apprende che la sorella Lydia è fuggita con Wickham, amico di Bingley e uomo di non saldi principi. Con l'aiuto di Darcy i fuggiaschi sono rintracciati, Darcy li fa sposare e provvede alla loro sistemazione. L'attaccamento tra Jane e Bingley si rinnova, i due si fidanzano. Nonostante l'opposizione della zia di Darcy, Lady Catherine, Darcy e Elizabeth si fidanzano. 

Orgoglio e Pregiudizio (miniserie BBC 1995) con Colin Firth e Jennifer Ehle

Incipit E' cosa nota e universalmente riconosciuta che uno scapolo in possesso di un solido patrimonio debba essere in cerca di moglie. 

Citazioni 
"L'immaginazione di una donna è molto veloce; salta dall'ammirazione all'amore e dall'amore al matrimonio in un momento."
 
O. & P. Illustrations by C. E. Brock
"Elizabeth, che s'era piuttosto aspettata di ferirlo, rimase meravigliata della sua galanteria; ma v'era in lei un misto di dolcezza e birichineria che le rendeva difficile offendere la gente; e Darcy non era stato mai tanto affascinato da una donna quanto si sentiva ora affascinato da Elizabeth."

"Ma è stata la vanità, non l’amore, la mia follia. Compiaciuta dalla preferenza dell’uno, e offesa dall’indifferenza dell’altro, immediatamente dopo averli conosciuti, ho coltivato preconcetti e ignoranza, e ho messo da parte il buonsenso nei confronti di entrambi. Fino a oggi, non ho mai saputo chi fossi".

 Scene da Orgoglio e Pregiudizio
Per ingrandire, cliccate sull'immagine!