Passa ai contenuti principali

La principessa geomante, piccolo commento

Appena terminata la lettura del secondo volume dell'entusiasmante serie urban-fantasy Vampire Empire (di cui ho parlato QUI), eccovi una mia breve recensione!


Vampire Empire
La principessa geomante
 
di Clay Griffith e Susan Griffith
(Ed. Sonzogno)

Trama: Mentre le armate dei vampiri si apprestano a scatenare l’offensiva finale, l’amore tra la principessa Adele e Greyfriar, lo spadaccino mascherato, compromette l’alleanza di Equatoria con la Repubblica americana: scatena infatti le ire del vendicativo senatore Clark, a cui la giovane sovrana si è promessa in sposa. Ma Adele ha ormai preso la sua decisione: affronterà i nemici da sola, sfruttando l’antica arte della geomanzia e piegando al proprio volere le forze più arcane della terra. Affiancata dal vecchio saggio Mamoru, che l’ha introdotta nella sua potente setta segreta, e dall’indomito eroe mascherato, al quale si sente irresistibilmente avvinta, Adele risalirà il corso del Nilo e si avventurerà sulle misteriose Montagne della Luna. Qui la principessa guerriera è attesa da nuove sfide, giacché dovrà sfuggire alle trappole del perfido Cesare e alle mogli combattenti dello spietato re Jaga, alleato con i più temibili clan dei vampiri. 
 
"Una magistrale combinazione di generi - fantasy, romance, gotico, steampunk - che ha rivoluzionato una volta per sempre la letteratura di intrattenimento" 
Library Journal

Commento: Adele e il principe Gareth

Cover originale
Mi ritrovo in molti dei commenti letti, è sicuramente un romanzo di passaggio, ma di certo non meno ben scritto del precedente. L'avventura, gli intrighi e le battaglie scorrono fluide e scenografiche, solo il lato romance è accennato e l'evoluzione del rapporto tra Adele ed il principe Gareth non ci viene mostrata: rimane nei personaggi, nei loro piccoli gesti, in qualche frase... Ma forse è giusto così, come è giusto che ad Equatoria l'eroe invincibile Greyfriar, lasci il posto al principe Gareth.
Vessato dal caldo, il solo vampiro in una nazione di umani e poi in un clan selvaggio di suoi simili, è meno invincibile, ma più umano, come umani sono i suoi sentimenti per la principessa Adele.
Nel primo romanzo era Adele sola e prigioniera in territorio nemico e Gareth era l'elemento di forza della storia, ora gli equilibri si capovolgono e ...abbiamo due protagonisti di pari valore e dignità.
Non ci sono appassionate dichiarazioni d'amore, nè scene calde, ma non sarebbe stato da Gareth l'affascinante principe dagli occhi azzurri, che umano proprio non è e che, in alcuni momenti, mi ricorda l'Edward mani di forbice di Tim Burton. 


Giudizio:


La trilogia "Vampire Empire" è così composta:
1. The Greyfriar (Vampire Empire. Il Principe di sangue nero, 2011)
2. The Rift Walker (Vampire Empire. La principessa geomante, 2012)
3. The Kingmakers (previsto per settembre 2012)

Commenti

Post popolari in questo blog

NORD E SUD in italiano

Finalmente, anche noi italiani possiamo leggere un classico della letteratura inglese, il capolavoro di Elizabeth Gaskell: Nord e Sud.
Lo avevo annunciato nei mesi scorsi ed ora è realtà! Una splendida notizia per chi, come me, ha amato l'omonimo sceneggiato della BBC.


NORD E SUD

di Elizabeth Gaskell (Editore Jo March - Atlantide)
Trama:  Nel salotto londinese degli Shaw, in Harley Street a Londra, la giovane Margaret Hale osserva con distacco, e velato rimpianto al contempo, quel mondo di lustrini, balli e convenevoli sociali che si è
ridestato intorno alla famiglia per festeggiare le nozze della cugina Edith. La giovane donna ha trascorso in quella casa, affidata alle cure di zia Shaw, una giovinezza spensierata e agiata, eppure tanto lontana dalla semplicità di costumi e dalla raffinatezza culturale della famiglia di origine che vive nel paesino di Helstone, nel cuore più fiabesco e incontaminato dell’Hampshire, al Sud dell’Inghilterra. Il matrimonio della cugina segna uno…

Come rimuovere il blocco del pc e il fake alert della polizia

Non si tratta di un tutorial, dato che non sono nè un tecnico nè un'esperta informatica, ma solo ciò che ho fatto io per rimuovere il blocco del mio computer (fake alert polizia postale).
La cronistoria. L'altra sera navigando capito in un sito che avevo visitato altre volte senza problemi, improvvisamente mi appare una videata con lo stemma della polizia postale (ma c'è anche la versione con lo stemma della polizia di stato, di quella forestale, della SIAE, ecc. ecc.), che riporta il mio IP, una mia foto catturata con la web-cam (integrata nel portatile e mai usata in vita mia) e la dicitura che avrei infranto la legge sul diritto d'autore e l'annuncio che il mio pc era stato bloccato. Provo a premere esc o a fare qualche azione, ma la videata rimane al suo posto e nessun comando risponde! Resto perplessa e comincio ad agitarmi, ma: a) non ho scaricato niente; b) non ho mai avuto o usato programmi peer to peer; c) la polizia non è il grande fratello che scatta foto …

LA BELLA E LA BESTIA: tra serie TV e romanzo

LA BELLA E LA BESTIA di Barbara Hambly (Ed. Euroclub)
Trama: Catherine Chandler è bella, giovane e ricca. Ma una notte, mentre rincasa dopo una festa, Cathy viene rapita e sfigurata a coltellate, e quando si risveglia si trova in un altro mondo. E' il mondo di Vincent, l'universo delle Gallerie, un labirinto di condotte sotto la rete metropolitana di New York, popolato da emarginati e strani personaggi che hanno deciso di isolarsi dal mondo di Sopra. E' stato Vincent a ritrovare Cathy in un angolo buio dal parco e a portarla al sicuro con sé sottoterra, e a curarla con dedizione. Cathy, gli occhi coperti da bende, dipende ora completamente dal suo salvatore. Ma Vincent ha un terribile segreto...
L'unica edizione italiana di questo romanzo è datata dicembre 1991 (la versione originale "Beauty and the Beast" è del 1989).
Come suggerisce la stessa copertina, il romanzo venne tratto dallo splendido telefilm"La Bella e la Bestia", trasmesso alla fine degli a…