Il principe di sangue nero, piccolo commento

Vampire Empire
Il principe di sangue nero

di Susan Griffith e Clay Griffith
(Ed. Sonzogno)

Trama: Anno 1870. I vampiri hanno conquistato la parte settentrionale del pianeta, seminando morte e devastazione.
Le grandi e sfarzose capitali dell'era industriale sono diventate cimiteri. I pochi sopravvissuti hanno dovuto cercare rifugio ai Tropici, il cui clima torrido è nocivo alle grigie creature della notte. Così, dall'Egitto al Centro America, fino ai templi immersi nelle foreste della Malesia, sono sorte nuove civiltà del vapore e del ferro, fondate sull'arte e la tecnologia. Anno 2020. Quello che resta del glorioso impero britannico è ora il regno di Equatoria, la cui erede al trono è la principessa Adele, un'intrepida guerriera, ma anche una ragazza colta e raffinata, che trascorre intere giornate immersa nella lettura nei silenziosi saloni della mitica Biblioteca di Alessandria. La sua intraprendenza e il suo spirito indomito risveglieranno però la crudeltà di un efferato clan di vampiri decisi a scatenare una nuova guerra. In questa lotta all'ultimo sangue, Adele troverà al proprio fianco il principe Greyfriar, affascinante signore delle tenebre dal volto mascherato. E il misterioso protettore le rivelerà la vera natura del conflitto tra gli uomini e i non-morti, combattendo con lei una battaglia epocale per la vita e per l'amore.

Il Principe di sangue nero è il primo romanzo della trilogia Vampire Empire, un'appassionante saga epica in cui il bene e il male si insinuano nello scontro di civiltà tra umani e vampiri. Ma Vampire Empire è anche una grande storia d'amore e una magistrale combinazione di generi - fantasy, steampunk, romance, storico - che si è guadagnato il plauso della critica e del pubblico americani per avere portato una boccata d'aria fresca nel sovrappopolato mondo dei vampiri.

Commento: La principessa e il vampiro
... ma non è una favola, nè per fortuna la solita storia trita e ritrita! Oltre la particolarità dell'ambientazione, lo steampunk, c'è che, per cambiare, i vampiri sono cattivi, famelici e terrificanti tranne uno... Gareth il principe vampiro. Intelligente, curioso e senza paura, lotta nelle vesti di Greyfriar per proteggere gli umani e la principessa Adele.
E' la storia di due mondi e di due razze diverse ed antagoniste che trovano lentamente un punto di contatto nell'interazione dapprima forzata e riluttante tra Adele e Gareth, poi tramutatasi in un reciproco rapporto di fiducia, fino al sorgere di un toccante sentimento.
Un sentimento impossibile, come nella favola de "La Bella e la Bestia", infatti, il romanzo si chiude con una dolorosa separazione, ma nulla è perduto ed io aspetto impazientemente di leggere cosa accadrà in THE RIFT WALKER, il 2° volume della trilogia "Vampire Empire".

"Non poteva amare nè odiare. ma quando lei era entrata nella sua vita, aveva conosciuto la gioia dell'amore, e anche la disperazione".

Giudizio:

La trilogia "Vampire Empire" è così composta:

1. The Greyfriar (Vampire Empire. Il Principe di sangue nero, 2011)
2. The Rift Walker
3. The Kingmakers (previsto per settembre 2012)


Queste sono le belle cover originali dei primi due volumi pubblicati.



Aggiornamento: Eccovi la meravigliosa cover del terzo volume "The Kingmakers"
(copertine aggiornate il 4 giugno 2012).

         
Questi romanzi sposano l'avventura, il sentimento e gli elementi urban-fantasy con lo steampunk, creando un universo originale ed appassionante.


Per leggere il blog degli autori di questa avvincente serie, QUI 

Commenti

Post popolari in questo blog

NORD E SUD in italiano

Come rimuovere il blocco del pc e il fake alert della polizia

LA BELLA E LA BESTIA: tra serie TV e romanzo