Il profumo del sangue, piccolo commento

More about Il profumo del sangueIl profumo del sangue

di Nalini Singh
(Ed. Nord)

Trama: Cento anni di schiavitù in cambio della vita eterna: questo è il patto che viene stipulato tra un uomo che vuole diventare vampiro e l'angelo che decide di Crearlo. In apparenza è un accordo molto vantaggioso, ma spesso non viene rispettato e, in caso un vampiro fugga prima del termine, è compito dei Cacciatori rintracciarlo e restituirlo al suo padrone. A New York, nessuno svolge questo lavoro meglio di Ellie, perché lei possiede la capacità innata di "fiutare" la brama di sangue. Ed è proprio grazie al suo straordinario dono che viene scelta da Raphael, l'arcangelo della città, per un incarico delicatissimo: neutralizzare Uram, un arcangelo che si è trasformato in un efferato assassino. Ellie non può rifiutare, anche se si tratta di una missione suicida: nessun umano, infatti, può sconfiggere Uram, e, nella remota eventualità in cui riuscisse a sopravvivere, la punizione per aver fallito sarebbe peggiore della morte. Su una cosa è tuttavia irremovibile: non accetterà mai la proposta di Raphael di diventare la sua nuova amante. Ma ben presto Ellie scoprirà che non si può resistere al fascino di un immortale.

Serie Guild Hunter, Vol. 1

Commento: E' un romanzo originale ed accattivante, che non può lasciare indifferenti. Protagonisti eccellenti, comprimari ben caratterizzati ed affascinanti, una trama articolata e ricca di suspence, dei malvagi da paura (con qualche scena troppo orrida, per me!).

Ellie e Raphael (soprattutto lui, così affascinante, letale e possente) rimangono impressi nella memoria del lettore, cui ad ogni momento sembra di vederli fuoriuscire dalle pagine, come in un virtuale libro pop-up.

Insomma, quasi 5 stelline (solo perchè le scene horror erano troppo horror per me, per il resto punteggio pieno!) e... un "chissà cosa ci aspetta nei prossimi volumi!?".

Giudizio:
Imperdibile per gli amanti dell'urban fantasy e delle storie avventurose con elementi soprannaturali! 

Commenti